Skip Navigation Links
home
chi siamo
il progetto
la struttura
UNI 8290
sponsor
servizi
note legali
contatti
Skip Navigation Links
log in aziende
log in professionisti
news prodotti
links

       
 

La norma UNI 8290
Lo schema di classificazione dei prodotti edilizi adottato da arctec.it. si basa sul Sistema Tecnologico definito dalla  norma UNI 8290 - metodi di classificazione e codificazione degli elementi tecnici della costruzione –.

Ma lo schema di classificazione proposto è stato reso più articolato ed integrato rispetto a quello della norma per essere più esaustivo ed aderente alla realtà edilizia.
Le schede dei prodotti, sono posizionate all’interno del Sistema Tecnologico sull'ultimo livello dell'albero.
arctec.it ha ritenuto importante, ai fini della classificazione della documentazione tecnica, agganciarsi alla normativa tecnologica poiché essa si riferisce alla qualità degli elementi tecnici che delimitano e conformano i singoli spazi del sistema edilizio.
La normativa tecnologica pone le condizioni (requisiti tecnologici) che devono essere realizzate da questi elementi per soddisfare i requisiti ambientali e, di conseguenza, le esigenze dell’utenza.
E’ stata così individuata una gerarchia all’interno dell’organismo edilizio, un’organizzazione che, a seconda dei livelli di complessità descrescente, si esprime nelle seguenti articolazioni: 
  • classe (corrispondente alla “classe di unità tecnologica” UNI 8290) – a questo livello appartengono gli elementi più complessi ed aggregati del sistema tecnologico, e cioè le strutture, le chiusure esterne, le partizioni esterne, le partizioni interne, gli impianti, le finiture superficiali, le attrezzature interne e le attrezzature esterne.
  • sottoclasse (corrispondente alla “unità tecnologica” UNI 8290) – e cioè gli elementi costitutivi delle singole unità tecnologiche. Ad esempio le pareti esterne per locali abitabili e i serramenti esterni verticali costituiscono una categoria di elementi tecnici della sottoclasse di unità tecnologica “Chiusure Verticali”.
  • categoria (corrispondente alla “classe di elementi tecnici” UNI 8290)
  • sottocategoria
  • tipo (corrispondente all’”elemento tecnico” UNI 8290) – a mano a mano che la complessità scende si possono concepire elementi tecnici sempre più dettagliati e sempre più definiti in termini di morfologia, materiali e tecnica costruttiva.
  • sottotipo è l’elemento tecnico più dettagliato al quale viene agganciata la scheda tecnica di prodotto.

 

La struttura della scheda di prodotto

Ad ogni prodotto tipo e/o tecnica costruttiva tipo viene dedicata una scheda di quattro facciate che presenta nei vari casi il medesimo impianto descrittivo:

1. Identificazione del tipo
1.1 descrizione generale
1.2 campo di utilizzazione
1.3 elementi costituenti

2. Descrizione tecnica
2.1 materiali e criteri di produzione
2.2 forma e dimensioni
2.3 caratteristiche fisiche, chimiche e meccaniche;
2.4 particolari costruttivi significativi
2.5 criteri di posa in opera

3. Modalità d’uso
3.1 vincoli per la progettazione
3.2 rapporto con gli altri sottosistemi
3.3 esempi di applicazione

4. Valore commerciale
4.1 Prezzo di listino

La scheda, opportunamente compilata, è esaustiva dei dati relativi alle classi di esigenze previsti per ogni prodotto dalla norma tecnologica e più precisamente:

a) sicurezza;
b) benessere;
c) fruibilità;
d) aspetto;
e) gestione;
f) integrabilità;
g) salvaguardia dell’ambiente.

Calendario appuntamenti:
<April 2014>
SuMoTuWeThFrSa
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

 24 01
2704
1105
2505
2510
2609
1705
2706
2109
510
709